We teach movements specific to
STRENGTH•POWER•CAPACITY

This space allows us the confidence to push and fail, and consequently, the assurance to continue.

What is CrossFit at Crossfitorvieto


Classes


CrossFit®

Noi offriamo la definizione di fitness più utile al mondo: un incremento della capacità di lavoro attraverso diverse modalità e tempi. Si intende per Capacita l’abilità di produrre lavoro, misurabile in termini di fisica (forza, distanza e tempo). La vita è imprevedibile (molto più dello sport) quindi il nostro fitness deve essere più ampio possibile e non specializzato, sia in termini di durata (breve, medio e lungo), sia in termini di tipologia di evento (pronti per qualsiasi evento possibile).

Learn More

Strength and Conditioning

Offriamo programmi di Strength and Conditioning personalizzati su richiesta e programmi di Personal Training•ISSA•FIPE•OPEX Il nostro spazio dedicato è attrezzato con macchinari cardio, isotonici e pesi liberi di marca Startrac® Collaboriamo con un noto Studio Fisioterapico per il ri-equilibrio posturale

Pilates

Pilates si concentra sul rafforzamento della cosiddetta Powerhouse (tutti quei muscoli connessi al tronco: addome, glutei, adduttori e zona lombare), questo permette di ottenere risultati incredibili nel miglioramento di postura e forza. Il focus dell’allenamento è il controllo ed eseguendo gli esercizi nel pieno controllo i muscoli si tonificano, allungano e rafforzano senza l’aumento della massa muscolare. Per andare in contro ai tuo obiettivi ed esigenze noi applichiamo il sistema in diversi modi

Learn More

Hatha - Ashtanga - Vinyasa Yoga

Lo yoga è la scienza del corpo, ed è per questo che richiama e risponde alle leggi geometriche della natura. Prende in prestito le caratteristiche di montagne, animali, guru ma soprattutto richiama figure geometriche specifiche che corrispondono a principi fisici, fisiologici e filosofici. Una lezione approfondita per permettere di entrare nel profondo delle posizioni, un modo per capire in prima persona le modifiche e le correzioni, e per migliorare la pratica. Adatto a principianti ed esperti.

• Gym is Meritocracy •

Meritocracy (merit, from Latin mereō, and -cracy, from Ancient Greek κράτος kratos 'strength, power') is a system in which strength and power are vested in individual people on the basis of talent, effort, and achievement, rather than wealth or social class.[1] Advancement in such a system is based on performance, as measured through examination or demonstrated achievement

Aren’t you sick of being tempted by an alternative lifestyle, but bound by chains of your own choosing?

comunicazioni


comunicazioni
Salve ragazzi
Le società sportive e le associazioni sportive non sono esercizi commerciali ordinari come un negozio o un ristorante nel senso che il cliente è anche un socio che partecipa quasi quotidianamente e attivamente alla vita sociale del club pertanto “l’esperienza di acquisto e fruizione dei servizi” non potrà mai essere similare a comprare un paio di jeans o mangiare fuori…e il contatto diretto con chi da il servizio è tale da creare un rapporto di confidenza, empatia e di cammino condiviso riscontrabile in modo quasi esclusivo nel contesto del CrossFit
Per questo
riteniamo sia utile e dovuto condividere, per la crescita di un movimento che include in se un’impresa e mai viceversa.
Il questionario è stato completato dalla quasi totalità dei soci (soci di sala pesi e di pilates e yoga compresi)
Ogni singola scelta presa fino ad oggi dal 2014 è stata fatta esclusivamente per aggiungere valore sul territorio tramite una proposta fitness e poi elevare il valore proposto e ognuna di queste scelte ha avuto costi elevati in termini non solo economici ma anche al livello di compromessi di varia natura…umani, personali, societari, tecnici e disciplinari, famigliari

1. Scelta:…Cosa scegliamo di fare, dire, pensare non definisce le opzioni ma l’individuo ed i suoi valori
Dal 2014 viene avviato un nuovo piccolo centro fitness veicolando un metodo , il CrossFit - sconosciuto da tutti sul nostro territorio e allora, nel 2014 ancora da molti in Italia (nel 2014 in tutta europa c'erano un po piu di mille box…oggi nel 2020 solo in Italia ce ne sono circa 700)..l’impegno prevede la formazione professionale continua, la ristrutturazione Strutturale anno dopo anno di un immobile devastato dal tempo e dai precedenti affittuari, l’acquisto di beni strumentali di prima qualità e il rinnovamento strumentale annuale; molti di voi hanno sposato queste scelte fin da allora premiando il coraggio - il lavoro - le persone e i tecnici all’insegna dei valori che il CrossFit rappresenta e ispira al punto di facilitare e velocizzare un miglioramento formidabile allineato con il principio di apprendimento dell’essere umano: incompetenza inconscia - incompetenza consapevole - competenza cosciente e infine competenza incosciente
Lungo questo percorso ognuno di noi incontra dubbi con se e frizioni con chi ci circonda così da ritrovarci periodicamente nella condizione di dover scegliere nuovamente
Il nostro impegno rimane quello di rispettare il processo e rassicurare facendo comprendere che qualsiasi cambiamento richiede tempo perchè in fondo stiamo imparando nuovi comportamenti e abilità …in sintesi ci adoperiamo in un piano d’azione comune per favorire la crescita individuale - al livello disciplinare e a volte, mi si consenta - interpersonale

Il questionario in dettaglio ci racconta che:
• 108 su 115 dichiarano di volere un miglioramento delle proprie condizioni fisiche ma si rilevano comunque dati sensibili su motivazione di svago e divertimento
• Il 71% degli intervistati sceglie ProtyleFitness/CrossFitOrvieto per la qualità di insegnamento
• L’88,3% è venuta a conoscenza della proposta tramite conoscenti
• Il 5,3% degli intervistati si dichiara insoddisfatto della pulizia di spogliatoi e aree comuni mentre il 1,8% si dichiara poco o per nulla soddisfatto della strumentazione dell’area crossfit
• Il 95,1% si dichiara soddisfatto della strumentazione dell’area pesi e per il 99,1% sussiste corrispondenza fra quanto comunicato in fase di iscrizione con quanto esercitato
• Il 99,1% si ritiene soddisfatto della professionalità del trainer, il 1,7% è poco soddisfatto della sua disponibilità e cortesia cosi come il 1,8% lamenta scarsa attenzione alle segnalazioni e alle richieste
• Alla domanda se si ha intenzione di continuare a frequentare ProtyleFitness/CrossFitOrvieto a partire da settembre - l’81,7% risponde con un “sicuramente si” mentre il 18,3% afferma di “non sapere se continuare a frequentare” - 0,0% di “sicuramente no” e 0,0% di “sto valutando altre palestre”
• Il 48,7% desidera tornare a frequentare nel trimestre giugno luglio agosto, il 38,9% non ne sembra sicuro e il 12,4% sicuramente non tornerà in questo trimestre
• Per quanto riguarda la percentuale di soddisfazione degli orari delle classi il 55,8% è molto soddisfatto e il 43,4% lo è abbastanza, la percentuale residua si dice poco soddisfatta
• Rimanendo alla sezione dedicata alle classi il 61,5% ritiene gli orari di “open gym” essenziali ma solamente il 10,4% dichiara gli stessi orari insufficienti

• Programmazione proposta: 98,2% soddisfatto - 1,8% - 2 persone non sono soddisfatte…tuttavia al 58,1% piacerebbe poter seguire una programmazione “esterna” negli orari di classe (e credo che qualcuno abbia frainteso che esterna significhi all’aperto ) mentre per gli orari di open gym la possibilità di seguire una programmazione esterna piace al 65% degli intervistati
• La classe delle 17,30 piacerebbe al 53,&% degli intervistati e la fascia oraria che ottiene il maggior indice di gradimento con il 60,7% è quella fra le 18 e le 20 mentre le altre fasce si distribuiscono equamente il 40% circa rimanente
• I consigli suggeriti saranno tutti accolti

Desideriamo un upgrade anche per l’anno prossimo pertanto gli interventi per la nuova stagione sono stati pianificati sulla base di informazioni acquisite nel passato e in parte confermate dal questionario proposto e saranno visibili e speriamo apprezzabili nel prossimo futuro……”da qui a li” si può già dire che è stato utile notare come la quasi totalità abbia selezionato di essere diventato cliente praticante su consiglio di amici o conoscenti e questo ci convince ulteriormente della marginalità dei social network utili per diffondere una presenza territoriale ma potenzialmente dannosi e svilenti rispetto ai valori che la nostra proposta deve veicolare;
In sostanza desideriamo trasmettere passione, sacrificio, divertimento e sentimento di gruppo ma vorremmo evitare di scadere o far scadere le persone e il processo in qualcosa di poco costruttivo:
- l’auto celebrazione, il fanatismo, la vanità
- “auto-branding” ovvero la promozione di se stessi finalizzata ad acquisire i cd followers per un tornaconto personale locale o extra locale o addirittura economico diretto o indiretto con e purtroppo spesso senza concrete credenziali
Di fatto noi intesi come soggetto "Società Sportiva" intendiamo limitare al minimo i contenuti che ci riguardano sui social networks e intendiamo nelle classi ordinarie limitare foto e video dei nostri soci principalmente ad occasioni di gruppo e comunque subordinarli al consenso unanime per ovvii motivi di rispetto della privacy e di “brand identity” e “brand awareness” - ciò significa che la conoscenza della nostra Realtà da parte del pubblico deve essere strettamente collegata al gruppo, all’idea di allenamento e ai principi e valori che ci guidano.

2. ribadiamo di non aver mai spinto nessuno fuori ma sicuramente aver attratto dentro - tuttavia riteniamo che qualcuno avrebbe dovuto selezionare le voci “sicuramente no” o “sto valutando altri enti” alla domanda “ se tornerai in palestra a partire da settembre” perchè aldilà di legittime dinamiche personali, di portafoglio, lavoro, esigenze, etc…qualcuno nel tempo si è espresso in modo totalmente contrario a quanto sopra riassunto oltrepassando il limite del rispetto, della critica costruttiva, del buon senso e dell’educazione e considerando che non crediamo di poter fare di piu di quanto messo in campo e realizzato fino ad oggi e sopratutto pianificato per il domani - invitiamo a riconsiderare la propria frequenza e presenza valutando se sposare nuovamente la nostra idea di fitness e di CrossFit

3. Ricordiamo che i campioni da divano e coloro che sono sempre stati a disagio in palestra o all’idea di andare in palestra sono coloro che hanno bisogno piu di chiunque altro del CrossFit e in seno al percorso fitness di cui sopra ci sforziamo per quella Virtù per la quale l'uomo riconosce i propri limiti, rifuggendo da ogni forma d'orgoglio, di superbia, di emulazione o sopraffazione…fuggendo la MEDIOcrità
Chi eventualmente ci accusa di voler tenere tutti nella Condizione media, ovvero lo stato di ciò che è o si tiene ugualmente distante dai due limiti estremi, non ha ben compreso ne accettato il significato di comunità nel quale anche la crescita dell’individuo deve essere messa al servizio del gruppo con atteggiamenti tesi all’educazione, all’umiltà al rispetto del contesto e delle regole o peggio non ha considerato aspetti disciplinari legati alla logistica secondo cui sicuramente uno spazio di 1000mq avrebbe facilitato alcune dinamiche

4. Nel corso di questi 6 anni il livello medio di fitness e di conoscenza dei suoi principi è stato elevato e diffuso e assimilato cosi da consentire all’ultimo arrivato di imparare da chi lo ha preceduto: quando qualcuno passa di livello e impara da se stesso e da chi sta intorno a noi - il tecnico diventa coach e rimane una pietra miliare che piaccia o non piaccia nel percorso dell’atleta…Questo è il CrossFit


Contact


  • Via Monte Cetona, 1, Orvieto Scalo, TR, Italia

booking app crossfit®rvieto


Scarica la nostra app per visualizzare il calendario delle sessioni e prenotare la classe

Testimonials